Chi è Franco Morbidelli? Analisi del nuovo campione Moto2

Franco Morbidelli è un pilota motociclistico italiano nato a Roma il 4 dicembre 1994 da madre brasiliana e padre italiano (anche lui pilota motociclistico). Come tutti i piloti inizia a correre con le mini moto già in tenera età ma si presenta al grande pubblico nel 2012 dove, nell’anno del debutto, si classifica sesto nella classifica generale dell’europeo superstock 600 per poi laurearsi campione l’anno successivo. Il 2013 diventa l’annata della consacrazione per “Franky” che oltre al titolo di campione europeo Superstock 600 presenzia anche in moto2 per tre gare riuscendo ad ottenere un contratto con il team Italtrans Racing per l’anno successivo.

Nel 2014, alla prima stagione nel mondiale, colleziona 75 punti chiudendo undicesimo nella classifica generale mentre l’anno successivo riesce a conquistare il primo podio in carriera (terzo ad Indianapolis) ma a causa della frattura di tibia e perone deve saltare quattro Gran Premi (Gran Bretagna, San Marino, Aragon e Giappone) classificandosi decimo con 90 punti.

Visto le buone prestazione viene messo sotto contratto a inizio 2016 dal team Marc VDS Racing con compagno di squadra Alex Marquez, in questa stagione il pilota romano riesce a salire con regolarità sul podio (tre volte secondo e tre volte terzo) concludendo al quarto posto dietro a Johann Zarco, Thomas Luthi e Alex Rins.

Nel campionato mondiale 2017 il team ed il compagno di squadra sono li stessi dell’anno precedente ma a cambiare è proprio Morbidelli, conscio delle sue capacità l’italo brasiliano trionfa nelle prime tre gare e grazie ad altre 5 vittorie rimane in testa alla classifica fino alla fine del campionato trionfando davanti all’eterno secondo Thomas Luthi suo prossimo compagno di squadra in MotoGp.

 

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com