Fantacalcio: i consigli per la 22^giornata di Serie A

SASSUOLO vs ATALANTA: sarà una sfida dura per la Dea dato che il Sassuolo è in ripresa da quando c’è Iachini. Nonostante ciò sembra che Gasperini voglia però affidarsi al turnover. Dovessero giocare affidatevi al Papu e a Cristante, due che sanno decidere le partite.

CHIEVO vs JUVENTUS: la Juve ha cambiato completamente marcia rispetto all’inizio del campionato; difesa arcigna ma meno gol e spettacolo. L’uomo consigliato è Szczesny, ormai un muro invalicabile. Higuain poi deve tornare a segnare, mettetelo altrimenti rischiate di mangiarvi le mani alla fine.

SPAL vs INTER: la SPAL ha bisogno di punti e renderà la vita complicata all’Inter di Spalletti che dovrà imporre il proprio gioco fin dai primi minuti. Icardi può segnare in qualsiasi momento, così come Perisic. Da mettere entrambi insieme a Skriniar. Due azzardi? Antenucci, che può portare a casa un buon voto, e Brozovic, che potrebbe partire titolare e regalare uno dei suoi sprazzi di show.

FIORENTINA vs HELLAS: l’Hellas è allo sbando più totale; affidatevi ai viola che al Franchi possono dare il ko finale ad un pugile già alle corde. Veretout torna in regia ed è pronto a regalare l’ennesimo buon voto; Simeone e Chiesa vogliono regalare un +3 ai propri fantallenatori, metteteli.

TORINO vs BENEVENTO: il Toro vuole tornare a vincere ma dovrà ancora fare a meno di Belotti che partirà dalla panchina. Nonostante la sua assenza però facile pensare che alla fine saranno proprio i padroni di casa a strappare i 3 punti. Nkoulou, Niang e Iago sono gli uomini a cui non dovrete rinunciare.

CROTONE vs CAGLIARI: nella scorsa giornata il Crotone ha strapazzato l’Hellas e ora si troverà di fronte un Cagliari dimezzato. Barella, Joao Pedro e Pavoletti sono infatti espulsi. Sono assenze pesanti che rischiano di compromettere la gara dei sardi e per questo noi daremmo fiducia all’attacco dei pitagorici.

GENOA vs UDINESE: il Genoa continua a dimostrare una grande forza difensiva tanto da riuscire ad uscire dallo Stadium con solo un gol subito. Per l’Udinese, che sarà senza Widmer e Lasagna, non sarà affatto facile. Non aspettatevi quindi tanti bonus dagli uomini di Oddo. Perin e Barak sono tra le poche certezze di questa partita.

NAPOLI vs BOLOGNA: il Napoli non è più quella macchina da gol che era nei mesi scorsi ma quest’anno non sbaglia praticamente mai una partita. Affidatevi quindi come sempre a quei tre davanti e a Marek Hamsik. Koulibaly è da mettere come in tutte le altre partite. Terremmo a riposo invece per stavolta Simone Verdi che potrebbe subire il benvenuto non troppo caloroso da parte dei tifosi partenopei.

MILAN vs LAZIO: nel girone d’andata la Lazio travolse il Milan ma stavolta sarà un po’ complicato. Da quando c’è Gattuso infatti i rossoneri hanno dimostrato maggior solidità e grinta. Immobile sembrerebbe aver recuperato tanto da poter partire da titolare. Rischiate e mettetelo. Luis Alberto e Milinkovic sono le due certezze di questa partita.

ROMA vs SAMPDORIA: pochi giorni fa al Ferraris è finita 1 a 1. E’ una partita dal pronostico molto difficile e, come sempre per queste partite, ci affidiamo alle certezze. Dzeko, che dovrebbe giocare, e Quagliarella, se dovesse recuperare dal piccolo infortunio.

 

 

 

 

 

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com