Trattative di mercato per la prossima stagione

E’prassi comune durante una stagione calcistica che si parli di mercato e trattative inerenti passaggi e o cambi di maglia o a gennaio nel corso del mercato invernale o quello successivo ovvero quello estivo che chiude a fine agosto.
Mercato aperto dunque con giocatori svincolati o sotto contratto seguiti ed assistiti dai procuratori che ne curano gli interessi economici ed a volte anche legali.
Per capirne meglio ne parliamo con Augusto Carpeggiani che con la sua società assiste alcuni dei giocatori oggetto di trattative tra cui Manuel Lazzari classe 93 ora in forza alla Spal sul cui cartellino vi sono diverse società di serie A di prestigio ma ovviamente il forte centrocampista veneto dal 2013 veste la casacca della squadra estense.
Signor Carpeggiani dove giocherà il prossimo anno Lazzari?
Manuel Lazzari è conosciuto ormai da tutta la serie A ed è diventato un giocatore su cui gli avversari preparano la partita”risponde Carpeggiani,secondo le statistiche Lazzari è il giocatore con più dribbling riusciti nella massima serie”continua l’agente ma ora il mio assistito pensa solo al raggiungimento della salvezza con la squadra estense,a fine stagione si conoscerà meglio il suo futuro”chiude Carpeggiani.
Altri giocatori di interesse nazionale di cui l’agente si occupa sono il napoletano di Scampia Pasquale Schiattarella, classe 87 centrocampista compagno di squadra da due anni di Lazzari che domenica giocherà proprio al San Paolo contro la squadra della sua città nello stadio dove ha giocato un certo Maradona che nella partita di andata segnò un gol seppure inutile ai fini della vittoria ma di pregevole fattura contro gli azzurri.
Chiediamo a Carpeggiani quale potrà essere il futuro per il non più giovanissimo giocatore.
“Come per Lazzari anche il suo compagno di squadra Schiattarella ora impegnato in questo fine settimana a metà tra gli affetti essendo nato a Napoli giocherà nella sua città contro la squadra per cui tifava sin da piccolo,anche per lui attenderemo la fine della stagione e capiremo meglio il suo futuro”.
Bruno Martella classe 92 abruzzese difensore esterno completo anche nel ruolo di centrocampista gioca dal 2014 con il Crotone è un altro dei gioielli in quota Carpeggiani oggetto anch’egli di numerose trattative di mercato.
Sono molte le squadre che cercano di assicurarsi le prestazioni del forte esterno rossoblù vero signor Carpeggiani?
“Si il giocatore è oggetto di numerose trattative grazie alla sua maturazione tecnica che ne ha fatto salire le quotazioni”risponde il procuratore che come nel caso dei due giocatori della Spal ora è impegnato nella conquista della salvezza ed ogni discorso sarà rinviato alla prossima estate.
Diverso il discorso per Leonardo Mancuso classe 92 attaccante alla prima stagione nel Pescara proveniente dalla Sanbenedettese con cui ha realizzato la scorsa stagione 22 reti
Si conosce già la squadra in cui giocherà tra due anni , l’attaccante esterno infatti è di proprietà della Juventus che  ha comprato il suo cartellino fino al 2022 ma nel prossimo anno giocherà ancora con la squadra abruzzese come accordo intrapreso dalle due società.
“Un giocatore il cui processo di maturazione è ormai completo”spiega Carpeggiani,il giocatore ora impegnato per cercare di raggiungere la promozione con il Pescara ha trovato la giusta collocazione e sono sinceramente contento per lui”chiude il procuratore.
Marco Carnesecchi classe 2000 romagnolo portiere della primavera dell’Atalanta capolista del torneo giovanile è il più giovane dei giocatori assistiti uno della generazione millenials ovvero del nuovo secolo su di lui occhi puntati da parte delle maggiori squadre della serie A,che ci può dire in proposito signor Carpeggiani?
” E’ un atleta che ha davanti a sè un grande futuro,con un potenziale arduo da definire,dovrà lavorare con sacrificio,dedizione e tanto impegno se vorrà arrivare ad alti livelli”chiude il procuratore.

Nella foto in basso a destra Marco Carnesecchi

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com