La Pallacanestro Trapani affronta Latina, in palio due punti fondamentali

Nella penultima giornata di campionato, e nell’ultima partita in casa, la Pallacanestro Trapani ospita la Benacquista Latina.

La partita di domani al PalaConad è decisiva per entrambe le compagini, per quanto riguarda la qualificazione ai playoff. Uno scontro diretto, dato che la squadra siciliana e quella laziale in classifica distano solo due punti.

Lo scenario dei playoff è mutato, dopo che il tribunale federale ha inflitto 34 punti di penalizzazione alla Viola Reggio Calabria, che così è precipitata dalla zona playoff all’ultimo posto in classifica.
Il provvedimento disciplinare ha lasciato spazio alle ambizioni playoff delle squadre che inseguivano Reggio, che hanno avuto modo così di scalare la classifica.

In virtù di ciò, Latina ha agganciato l’ottavo posto, l’ultimo posto utile per la qualificazione e Trapani si è fatta avanti conquistando la sesta posizione.

Nello scorso turno la squadra siciliana e quella laziale hanno ottenuto due sconfitte. Trapani ha perso con la Viola, Latina è stata sconfitta da Treviglio. Di ben 30 punti la sconfitta rimediata. Ma ciò non toglie luce alla formazione laziale, che resta una squadra di tutto valore, con un roster di primissimo livello.

Coach Gramenzi fa riferimento ai due americani Raymond e Hairston, il cui rendimento è certo, al play ex Trapani Tavernelli, alla guardia Saccaggi e alla guardia/ala Ranuzzi, che ha sostituito Laganà.

Sponda Trapani, dopo lo stop della scorsa settimana, Bossi e Mollura questa domenica dovrebbero essere della partita.

La squadra granata dovrà vedersela con la formazione laziale, che vuole lottare per consolidare la sua partecipazione ai playoff. Per la squadra di Parente, vincere, per come fatto all’andata, sarebbe significativo.
Passa tutto dalle mani dei granata, i quali devono curare approccio alla partita e aspetto mentale.

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com