Coppa Italia, l’Inter passa il turno grazie ai rigori

Sono serviti i calci di rigore all’Inter per avere la meglio sul Pordenone in Coppa Italia a San Siro. Dopo che sia i tempi regolamentari che i supplementari si erano chiusi sullo 0-0 dal dischetto hanno avuto la meglio i nerazzurri grazie all’ultimo rigore, il quattordicesimo della sfida, di Yuto Nagatomo. Protagonista Daniele Padelli che ha parato due penalty, così come il suo collega Perilli, ma la formazione di Serie C ha fallito un rigore anche con Lulli che ha sparato alto. Inter ai quarti dunque, dove affronterà la vincente di Milan-Verona.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com