Calciomercato Inter: tanti nomi, Mkhitaryan il sogno

La sconfitta con l’Udinese ha confermato il problema dell’Inter, cioè quello della rosa corta. Ecco che allora la dirigenza starebbe lavorando per regalare a Spalletti dei rinforzi già a gennaio per continuare a lottare per lo scudetto.

Tanti i nomi sul taccuino di Ausilio e Sabatini che vorrebbero sopratutto puntellare il centrocampo. Il primo nome sulla lista è quello di Ramires ma il colpo, che sembrava nei mesi scorsi possibilissimo, si è improvvisamente raffreddato dato che il centrocampista starebbe per firmare un nuovo contratto con la sua squadra cinese arrivando a percepire 10 milioni.

Oltre a Ramires l’Inter sarebbe interessata anche a Barella, giovane stella del Cagliari, e a Simone Verdi, talento che si sta mettendo in luce col Bologna.  Anche queste piste sarebbero però non semplicissime da percorrere dato che le due squadre non intenderebbero privarsi nel mercato invernale di loro.

Un nome caldo è quello di Javier Pastore. Il fantasista argentino non trova infatti molto spazio nel Psg di Neymar, Mbappé, Cavani e Di Maria ed ecco che allora Ausilio vorrebbe tentare l’assalto magari attraverso uno scambio offrendo Joao Mario. Questa pista per ora sembrerebbe la più probabile dato che anche i parigini non disdicono l’idea.

Il portoghese, che non ha mai convinto del tutto Spalletti, verrebbe sacrificato anche per arrivare ad un giocatore del Manchester United, cioè Mkhitaryan, vero sogno dei nerazzuri. Sembrerebbe che Mourinho avrebbe già dato l’ok al trasferimento, dato che per lui non è una pedina fondamentale, e che anche il giocatore gradirebbe la destinazione ma la dirigenza dei Red Devils non sarebbe convinta di Joao Mario come contropartita tecnica.

Insomma, anche se a gennaio l’Inter dovrà stare attenta al Fair Play finanziario, Ausilio e Sabatini sono pronti a fare fuochi d’artificio per la gioia dei tifosi nerazzuri.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com