Cuore Napoli Basket film già visto

Una sconfitta di 5 punti maturata nei primi tre tempi quella subita dal Legnano nel recupero di ieri domenica in occasione della giornata di sosta per far disputare  la finale di coppa Italia di categoria vinta meritatamente dal Bertram Tortona.

Non è bastato il tentativo di recupero degli azzurri nel quarto tempo per evitare il 78 a 73 finale per i lombardi ora secondi in classifica.

Quarta separazione consensuale da segnalare in casa Cuore Basket, Domenico Marzaioli  classe 91,  non tesserato da inizio stagione giocherà fino a fine stagione in serie B con il Sestu Pirates.

La rassegnazione sembra ormai di casa nell’ambiente azzurro e domenica prossima ancora in casa sarà di scena la capolista Casale Monferrato che potrebbe condannare in modo definitivo la compagine del presidente  Ruggiero.

40 punti in due tra Turner(23) e James(17) non sono bastati al Cuore Basket Napoli per evitare l’ennesima sconfitta giunta dopo una pessima partenza e senza capitan Maggio andato via la settimana scorsa con formula rescissione consensuale in quel di Piacenza in serie B.

Solo la matematica tiene in vita le residue speranze di salvezza per la compagine di coach Bartocci.

La capolista del girone ospite del Palabarbuto domenica prossima difficilmente farà sconti al fanalino di coda, visto che la classifica in testa gode di un certo equilibrio fattore che invece manca proprio in coda,  e che sarà determinante a breve per  condannare definitivamente il Cuore  Basket Napoli.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com